“Conversazioni – La letteratura è di scena” è un progetto dell’Associazione culturale Felici Molti, ideato e con la direzione artistica di Irene Gianeselli. Nato con l’obiettivo di proporre le storie più originali nel panorama letterario e teatrale facendole vivere attraverso gli adattamenti scenici degli autori stessi, degli attori e dei dramaturg.

Itinerante per vocazione, nell’agosto 2017 e in quello 2018 “Conversazioni” si è tenuto in Trentino Alto Adige nel Parco Asburgico di Levico Terme con il patrocinio del Centro interuniversitario per il teatro, il cinema e le arti visive dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” – Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e in collaborazione con il Grand Hotel Imperial di Levico (TN). Un primo evento a Bari (presso il BaLab dell’Ateneo barese) ha registrato nel novembre 2018 un positivo riscontro di pubblico, nell’ambito di un seminario testoriano con l’attrice Premio Ubu Federica Fracassi in collaborazione con la Cattedra di Drammaturgia Italiana del Dipartimento LeLiA (Prof. Grazia Distaso – UniBa).

Nato come una rassegna letteraria (che ha visto protagonisti nel 2017 Alessandro Zignani, Tommaso Ragno, Tony Laudadio, Laura Bonalumi, Enrico Ianniello), nella seconda edizione “Conversazioni” è diventato un Festival di teatro, musica e letteratura con Maurizio Donadoni, Francesca Della Monica, Laura Piazza, Maurizio Fanin, Irene Gianeselli, Giuseppe Calvino, Federica Fracassi.

Dopo l’esperienza nel Trentino, l’Associazione, che il 5 luglio 2019 ha festeggiato i suoi primi tre anni di attività, ha desiderato omaggiare la sua regione, la Puglia, e la sua città, Bari, dove sono radicate le proprie origini legali e affettive, con un programma rappresentativo di questi primi tre anni di incontri, collaborazioni e ricerca aggiungendo alle forme della letteratura, della musica e della drammaturgia quelle della cinematografia.

 ​

La terza edizione dal 16 al 20 settembre 2019 (in collaborazione e con il sostegno di Apulia Film Commission, della Regione Puglia e della Mediateca Regionale Pugliese), protagonisti Enzo Moscato, Iaia Forte, Irene Gianeselli, Laura Piazza e Andrea Renzi, è stata accolta dal pubblico pugliese con entusiasmo confermando la sua vocazione di spazio culturale privilegiato per la riflessione sulla drammaturgia e la resa scenica, sull’arte attorale tra teatro e cinema, sulle questioni registiche tra tradizione e ricerca e per l’incontro inedito degli interpreti in diretto contatto e dialogo con gli spettatori.

A marzo e aprile 2020 il Festival avrebbe dovuto svolgersi in Mediateca Regionale Pugliese a Bari, con il rinnovato sostegno di Apulia Film Commission e Regione Puglia, ma attualmente è sospeso a causa della pandemia da Covid-19.

Questa sospensione è una opportunità per programmare e sviluppare il progetto nel contesto culturale e rispetto alle esigenze artistiche che il momento impone.

Il comitato scientifico del Festival è composto dal Prof. Giuseppe Bonifacino (UniBa), dal Prof Rino Caputo (Università di Roma - Tor Vergata), dal Prof. Pasquale Guaragnella (UniBa).

L'illustrazione è opera di Mauro Vecchi.

CONVERSAZIONI_LA_LETTERATURA_È_DI_SCENA
banner-facebook.jpg

© 2020 by Associazione culturale Felici Molti created with Wix.com

Il logo dell'Associazione è opera di Irene Gianeselli